Caricamento...

Pari Opportunità

I professionisti e le professioniste iscritte sono il cuore dell’Ordine. Il 48% degli iscritti all’Ordine di Milano sono donne e negli ultimi anni si è confermata la tendenza che vede progressivamente aumentare il numero di donne al diminuire dell’età.

Maschi/femmine nell'Albo

L'Ordine degli Architetti di Milano è attivo sul tema delle pari opportunità per evidenziare specifiche necessità e indagare questioni legate all’accesso e all’esercizio della professione: all’interno del Consiglio dell’Ordine è stato istituito il gruppo di lavoro ArchiPOP con l'obbiettivo di diffondere e promuovere una cultura di pari opportunità e inclusione all'interno dell'Ordine.

Quote agevolate

  • Quota agevolata "under 35"

    Per gli iscritti/e fino al compimento del 35° anno di età.

    € 90,00


  • Quota agevolata "neo-genitore"
    Per gli iscritti/e che hanno avuto un figlio nell'anno precedente o nell'anno corrente entro la data di scadenza del pagamento della quota. In caso entrambi i genitori siano iscritti all’albo la quota ridotta può essere richiesta solo da uno dei genitori. Per richiedere la quota agevolata è necessario il documento denominato Autocertificazione richiesta quota agevolata "neo-genitore" (disponibile sotto) alla mail amministrazione@ordinearchitetti.mi.it.

    € 30,00



Per consentire la corretta emissione dei bollettini PagoPa le autocertificazioni per usufruire delle quote agevolate dovranno pervenire entro il 31 gennaio.

Timbro al femminile

Le iscritte all'albo possono fare richiesta presso l’Ordine dei timbri recanti la dicitura al femminile dei titoli. Il timbro al femminile, se richiesto da iscritte già in possesso del timbro, viene rilasciato come duplicato a pagamento.

Iniziative realizzate

  1. 2017 Il Consiglio dell'Ordine degli Architetti di Milano ha aderito alla Carta Etica per le pari opportunità e l'uguaglianza nella professione di Architetto.

  2. 2019–2021 Sono stati organizzati sei incontri del Ciclo O/A: Altri sguardi, nuove opportunità, per parlare di pari opportunità ed eguaglianza di genere, con occasioni di confronto sulle sfide affrontate nella costruzione di pratiche concrete di cambiamento in diversi contesti professionali.

  3. 2020 È stato realizzato un questionario per indagare gli effetti e l’impatto che la pandemia ha prodotto sulle abitudini di lavoro degli iscritti, uomini e donne a cui è stato possibile rispondere dal 20 ottobre al 20 novembre 2020. Hanno risposto in via anonima circa 1.200 iscritti: del questionario è stata realizzata un’analisi dei dati che è stata condivisa con il Consiglio dell’Ordine, il Comitato Tecnico Scientifico di Fondazione OAMi dedicato alla professione e con gli Iscritti in un incontro aperto realizzato a dicembre 2020.

  4. 2020–2022 È stato proposto un ciclo di serate “Il contributo delle donne nell’architettura contemporanea” con esempi da Danimarca, Finlandia, Svizzera, Regno Unito, Austria e Canada e sono state organizzate serate di riflessione sull’eredità di Franca Helg, Cini Boeri e Gae Aulenti.

Pari opportunità per i giovani

Scopri di più

Carta Etica delle Pari Opportunità e l'uguaglianza nella professione di Architetto

News

21.02.2024 Sito

Organi del Cnappc 2021/2026: riassegnazione cariche

Il Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, nel corso della propria seduta del 5 febbraio 2024, ha proceduto alla riassegnazione delle cariche di Presidente, Vicepresidente e Segretario.

Scopri di più
20.02.2024 Premio Baffa Rivolta 2023

Premio Baffa Rivolta 2023: gli esiti

A seguito dei lavori della Giuria pubblichiamo i risultati dell'9° edizione del Premio Europeo di Architettura Matilde Baffa Ugo Rivolta. Vincitore il progetto spagnolo "Social Housing 1737" a Gavà, Barcellona, di H Arquitectes, studio composto da David Lorente, Josep Ricart, Xavier Ros, Roger Tudó.

Scopri di più
15.02.2024 Offerta formativa

Offerta formativa 2024

Per permettere ai professionisti la selezione di occasioni di aggiornamento adatte ai propri interessi e ambiti di specializzazione, nel 2024 l'offerta formativa di Ordine e Fondazione si articolerà in un ricco programma di corsi, seminari e cicli di incontri raggruppati per aree tematiche.

Scopri di più
14.02.2024 Consiglio Nazionale Architetti

Formazione: ravvedimento operoso e periodi di verifica

Il 31 dicembre è scaduto il periodo di ravvedimento operoso per il triennio formativo 2020-22. Ai fini della trasmissione degli elenchi degli iscritti non in regola, il Cnappc ha istituito un “Periodo di controllo” fino al 31 marzo per completare il processo di inserimento dei dati nazionali. Successivamente, gli Ordini procederanno fino al 31 luglio con le opportune verifiche amministrative così da definire l’effettiva posizione dell’iscritto/a che risulterà inadempiente.

Scopri di più
09.02.2024 Avvisi pubblici

Proroga termini per permessi di costruire, Scia e convenzioni urbanistiche

La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato la legge del 2 febbraio 2024, n. 11 di conversione, con modificazioni, del decreto-legge del 9 dicembre 2023, n. 181, recante disposizioni urgenti per la sicurezza energetica del Paese, la promozione del ricorso alle fonti rinnovabili di energia, il sostegno alle imprese a forte consumo di energia e in materia di ricostruzione nei territori colpiti dagli eccezionali eventi alluvionali verificatisi a partire dal maggio 2023.

Scopri di più
07.02.2024 Segnalazione

DOCFA – Evoluzione delle regole di rifiuto automatico degli atti

L'Agenzia delle Entrate pubblica una nota relativa a interventi evolutivi operativi dal 1° febbraio 2024 in relazione agli atti di aggiornamento del Catasto Fabbricati redatti con Docfa che sono oggetto di trattazione completamente automatizzata.

Scopri di più
25.01.2024 Dalla biblioteca

In occasione della Giornata della Memoria

In occasione della Giornata della Memoria 2024, segnaliamo alcuni volumi dalla Biblioteca dell'Ordine, che hanno come protagonisti autori e/o tematiche legate all'Olocausto.

Scopri di più
24.01.2024 Dibattito Aperto

Urbanistica e Procura: gli Ordini lanciano l'allarme e chiedono chiarimenti sul Testo Unico dell'Edilizia

L’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, l’Ordine degli Ingegneri e il Collegio dei Geometri e Geometri laureati della Provincia di Milano scrivono al Governo, alla Regione Lombardia e al Comune di Milano per chiedere trasparenza sulle norme e certezza dei tempi riguardanti gli interventi di rigenerazione urbana.

Scopri di più
Tutte le news