Caricamento...

Quota

Gli iscritti all’albo contribuiscono al sostentamento dell’attività dell’Ordine versando una quota annuale di iscrizione: in quanto ente pubblico non economico l’Ordine è tenuto al rispetto degli obblighi di trasparenza e rendicontazione della pubblica amministrazione e non beneficia di ulteriori finanziamenti pubblici. Per maggiori informazioni su come viene utilizzata la quota visita la sezione dedicata ai bilanci.

Quota

Scadenza: 30 aprile 2022


Modalità di pagamento: è possibile pagare la quota di iscrizione accedendo alla propria area personale, scaricando il bollettino o pagando direttamente cliccando su "Paga online con PagoPA".


Quota annuale

€ 190,00


Quota agevolata "under 35"

Per gli iscritti/e fino al compimento del 35° anno di età.

€ 90,00


Quota agevolata “neo-genitore”

Per gli iscritti/e che hanno avuto un figlio nell'anno precedente o nell'anno corrente entro la data di scadenza del pagamento della quota. In caso entrambi i genitori siano iscritti all’albo la quota ridotta può essere richiesta solo da uno dei genitori. Per richiedere la quota agevolata è necessario il documento denominato Autocertificazione richiesta quota agevolata "neo-genitore" (disponibile sotto) alla mail amministrazione@ordinearchitetti.mi.it.

€ 30,00


Quota agevolata neo-iscritti entro il 31/12/2018
Per gli iscritti entro il 31/12/2018 è in vigore, a esaurimento e fino alla fine del quinquennio, una quota agevolata per i primi cinque anni di iscrizione.

€ 115,00


Per consentire la corretta emissione dei bollettini PagoPa le autocertificazioni per usufruire delle quote agevolate dovranno pervenire entro il 31 gennaio.

Mora per ritardato pagamento

Gli iscritti che non risultano in regola con il pagamento della quota annuale di iscrizione non potranno accedere ai servizi erogati da OAMi e Fondazione OAMi negli ambiti di professione, formazione, cultura: non sarà inoltre possibile stampare il certificato di iscrizione.


Il Consiglio dell'Ordine degli Architetti di Milano, al fine di intraprendere un percorso condiviso e coerente con le norme deontologiche professionali per riscuotere le quote degli iscritti che non ottemperano all’obbligo del pagamento del contributo annuale, delibera di ricalibrare le maggiorazioni (more) ai pagamenti delle quote effettuati in ritardo:


Scadenza per il pagamento della quota: 30 aprile 2022;

- mora di euro 20,00: per i pagamenti effettuati dal 1° maggio al 30 giugno

mora di euro 30,00: per i pagamenti effettuati dal 1° luglio


Viene proposta inoltre una rateizzazione articolata in max 3 mesi a coloro che, trascorsi 12 mesi dalla scadenza non hanno ancora provveduto a pagare la quota.

Fondo di solidarietà

Il Consiglio dell’Ordine ha istituito un “fondo di solidarietà” per la concessione di esoneri nel pagamento della quota di iscrizione all’albo agli iscritti impossibilitati a far fronte al pagamento per gravi motivi di salute o per ragioni di indisponibilità economica. La richiesta di esonero può essere presentata per un massimo di tre volte da parte di ogni iscritto all’albo e può riguardare:


Richieste di esonero dal pagamento quota per gravi motivi di salute
L’iscritto che intende chiedere l’esonero deve produrre una richiesta scritta secondo il fac-simile sotto scaricabile, corredata da adeguata documentazione medica comprovante lo stato di salute. La richiesta dovrà essere inviata via mail a consiglio@ordinearchitetti.mi.it.


Richieste di esonero dal pagamento quota per difficoltà economiche
L’iscritto che intende chiedere l’esonero deve produrre una richiesta scritta secondo il fac-simile sotto scaricabile, corredata da documentazione attestante la propria situazione di temporanea difficoltà economica, come il modello ISEE in corso di validità, da cui risulti un reddito complessivo non superiore alla media nazionale di 7.700,00 €. La richiesta dovrà essere inviata via mail a consiglio@ordinearchitetti.mi.it.


L’accesso al “fondo di solidarietà” è normato da un apposito regolamento: una commissione valuta individualmente l’accoglimento delle richieste di esonero, formulando una graduatoria; nella valutazione sono privilegiate le situazioni che presentano effettivi impedimenti all’esercizio della professione.

Modalità di pagamento

È possibile pagare la quota di iscrizione all'Albo per l'anno 2022 accedendo alla propria area personale, scaricando il bollettino (opzione A) e procedendo con i consueti metodi di pagamento, oppure pagando direttamente (opzione B) cliccando su "Paga online con PagoPA".



Se si sceglie l'opzione A, una volta scaricato bollettino PagoPA, sarà possibile pagare in uno dei seguenti modi:


  1. sul sito web https://www.pagodigitale.it, accedendo alla sezione ESEGUIRE UN PAGAMENTO, selezionando l'ente convenzionato e inserendo il codice avviso presente sull'avviso. E' possibile scegliere tra gli strumenti di pagamento disponibili: carta di credito o debito o prepagata sui principali circuiti (Visa, MasterCard, VPay, Maestro, Cartasì, etc.) oppure il bonifico bancario, nel caso si disponga di un conto corrente presso il Gruppo Intesa San Paolo;

  2. sulla propria home banking dove sono presenti i loghi CBILL o PagoPA, ricercando l'Ordine per nome o tramite il codice interbancario CBILL nell'elenco delle Aziende e riportando il codice avviso, che bisognerà avere a disposizione, e l'importo;

  3. presso le tabaccherie con circuito Banca 5 e i punti vendita SisalPay, LIS Paga (Lottomatica), PayTipper, etc.;

  4. presso le banche e gli altri prestatori di servizio di pagamento (PSP) aderenti all'iniziativa tramite gli altri canali da questi messi a disposizione (come ad esempio: sportello fisico, ATM, Mobile banking, Phone banking);

  5. presso gli uffici postali, dopo aver stampato il bollettino.


Per ogni dubbio al riguardo si può inoltre consultare il sito dedicato ai pagamenti a favore delle pubbliche amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi in Italia, https://www.pagopa.gov.it.


La segreteria dell'Ordine resta a disposizione per ogni necessità di chiarimento ai seguenti recapiti: amministrazione@ordinearchitetti.mi.it. Tel. +39 02 62534.241/355.

Accedi all'area personale per effettuare il pagamento