Caricamento...

Architettura e cooperazione internazionale: il cammino di riconoscimento del ruolo dell'architetto

Dal 11.05.2021 al 25.05.2021

Il 25 maggio dalle 14.30 alle 18.30 un incontro sul ruolo dei progettisti nell'ambito della cooperazione e lo sviluppo, alla luce della convenzione tra CNAPPC e AICS. 4 cfp deontologici

L’Ordine e la Fondazione dell'Ordine degli Architetti di Milano propongono un ciclo di incontri formativi sul tema dell’architettura nella cooperazione internazionale, alla luce delle novità introdotte con la convenzione sottoscritta da CNAPPC e AICS - Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo. Lo scopo è quello di approfondire le questioni rilevanti per i professionisti che operano o intendono operare nei contesti di cooperazione internazionale e in situazioni di emergenza.

Il primo appuntamento del ciclo si terrà online il 25 maggio, dalle 14.30 alle 18.30, e illustrerà il percorso fatto negli ultimi decenni nel settore, rilevando criticità, progressi e avanzamenti nel riconoscimento del ruolo dell’architetto in progetti di cooperazione e sottolineando le novità introdotte con la firma della Convenzione tra AICS e CNAPPC. Verranno trattati inoltre aspetti deontologici legati all’esercizio della professione nei Paesi del Sud del mondo.
Attraverso l'intervento dei soggetti che hanno reso possibile la convenzione tra CNAPPC e AICS, l'incontro approfondirà le diverse declinazioni dell'accordo in relazione ai portatori di interesse che operano nel settore. Saranno ospiti inoltre diversi interlocutori di ONG che esporranno progetti e condivideranno esperienze che possano aiutare a migliorare la consapevolezza del ruolo dei professionisti nei processi di sviluppo. 


Architettura e cooperazione internazionale
25 maggio | 14.30 - 18.30

4 cfp deontologici
Costo € 10,00 - iscrizioni su Im@teria

Saluti Istituzionali: arch. Marialisa Santi, Consigliere dell'Ordine degli Architetti di Milano e arch. Marcello Rossi, Consiglio Nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori

Modera: arch. Alessio Battistella, Presidente di ARCò, Architettura e cooperazione

- dott. Leonardo Carmenati, Vicedirettore di AICS, Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo
- arch. Baricchi Walter, Consigliere uscente e promotore della convenzione per il CNAPPC
- arch. Luca Bonifacio, Socio fondatore di Hope and Space
- arch. Camillo Magni, ASF - Architetti senza frontiere
- dott. Giorgio Capitanio, focal  person for Sustainable Cities, Human Capitan and Job Creation of AVSI foundation
- dott.ssa Rosaria De Paoli, Direttrice ICEI (Istituto Cooperazione Economica Internazionale)
- dott. Stefano Piziali, Head of Advocacy Policy Partnership and European&Italian Programs Depts - WeWorld Onlus

Conclusioni a cura dell'arch. Alessandro Trivelli, Consigliere dell'Ordine degli Architetti di Milano


Info e costi

Modalità fruizione: webinar (il link verrà inviato dopo aver acquistato il corso). Verifica i requisiti di sistema webinar qui

Costo di partecipazione: 10,00 euro (diritti di segreteria)

  • Architetti iscritti all'Ordine di Milano: accedere all'AREA RISERVATA del sito dell'Ordine di Milano e successivamente cliccare su Im@teria
  • Architetti iscritti ad altri Ordini: iscrizioni mediante la piattaforma Im@teria (come da indicazioni del proprio Ordine)

Contatti: Ufficio Formazione - formazione@ordinearchitetti.mi.it

Potrebbe interessarti

29.06.2022 Serate di Architettura

Arketipo incontra l’Ordine: Low Tech

Mercoledì 29 giugno, dalle ore 17:30 fino alle 19:30 in sede e online, si terrà un incontro dedicato al tema del low tech, parlando di tecnologie semplici, leggere, a basso impatto ambientale. 2 cfp

Scopri di più
21.06.2022 Concorsi

Novità concorsi, la qualità dell'architettura passa per il modello francese

Centralità del progetto, procedure trasparenti, anonimato, e soprattutto, affidamento dei lavori ai vincitori delle competizioni. Punti fermi sui quali gli Ordini territoriali, con Milano in testa, e Cnappc, da tempo insistono.

Scopri di più
14.06.2022 Eventi

Eventi gratuiti FOAMi: cosa succede se non posso più partecipare?

Qualora non si possa più partecipare a un evento/corso gratuito promosso dalla Fondazione dell'Ordine degli Architetti di Milano, al quale ci si era registrati, si invitano gli/le iscritti/e ad annullare la propria iscrizione via mail, seguendo le indicazioni fornite in fase di iscrizione.

Scopri di più