Caricamento...

Milano Verticale

a cura di Fondazione OAMi

Descrizione prodotto

L'ottavo libro della collana “Itinerari di architettura milanese”, a cura della Fondazione dell'Ordine degli Architetti di Milano, Milano Verticale (pp. 96, ita-eng), è dedicato agli edifici alti della città a partire dall'itinerario Milano Alta, realizzato nel 2010. Una riflessione sulla città alta come dispositivo urbano, alla luce dell’emergenza ambientale, dell’attenzione alla qualità urbana e della ricerca di un diverso rapporto fra il contesto naturale e quello costruito, che si arricchisce di un saggio di Fulvio Irace e del dialogo con Jacques Herzog, Herzog & de Meuron, in cui si discute di grattacieli, di idee di metropoli in una prospettiva critica e contemporanea. Le foto sono state realizzate da Giovanna Silva. Arricchisce il volume un inserto pieghevole che illustra le torri più alte della città della Milano con un disegno di Studio Folder.



milano_verticale milano_verticale milano_verticale milano_verticale milano_verticale milano_verticale milano_verticale milano_verticale

18.00€

Effettua il login Per avere diritto allo sconto riservato agli Iscritti all'ordine O agli  Amici di fondazione.
Controllando il magazzino...

I proventi derivanti da qualsiasi acquisto sul sito di ordine e fondazione sono destinati all'adempimento dei compiti della stessa. la fondazione non ha fini di lucro.

Prodotti correlati

! I proventi derivanti da qualsiasi acquisto sul sito di Ordine e Fondazione, come quelle derivanti dalle attività istituzionali della Fondazione, sono destinati all'adempimento dei compiti della stessa. La Fondazione non ha fini di lucro.

! I proventi derivanti da qualsiasi acquisto sul sito di Ordine e Fondazione, come quelle derivanti dalle attività istituzionali della Fondazione, sono destinati all'adempimento dei compiti della stessa. La Fondazione non ha fini di lucro.

! I proventi derivanti da qualsiasi acquisto sul sito di Ordine e Fondazione, come quelle derivanti dalle attività istituzionali della Fondazione, sono destinati all'adempimento dei compiti della stessa. La Fondazione non ha fini di lucro.