Caricamento...

Aggiornamento della cartografia catastale e dell’archivio censuario del Catasto Terreni

Pubblicata sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate la Risoluzione n. 20/E con cui la Direzione Centrale Servizi Catastali, Cartografici e di Pubblicità Immobiliare illustra le novità introdotte dalla nuova versione “10.6.3 – APAG 2.15” della procedura Pregeo 10.

In particolare, le novità riguardano:

  • la dematerializzazione della lettera d’incarico
  • l’automazione delle operazioni di frazionamento degli Enti Urbani (cfr. Circolare n. 11/E dell’8 maggio 2023)
  • l’evoluzione del modello per il trattamento dei dati censuari
  • la gestione dei dati di rilievo satellitari.

I professionisti possono richiedere, in regime di facoltatività, un estratto di mappa ad uso aggiornamento, cosiddetto “evoluto”, costituito dall’integrazione dell’attuale estratto di mappa uso aggiornamento con le informazioni alimentate dall’archivio censuario del Catasto Fabbricati.

Dalla data di emanazione della Risoluzione allegata (18 aprile 2024), gli atti di aggiornamento geometrico sono quindi predisposti dai professionisti con la nuova versione di Pregeo, evidenziando che la precedente versione “10.6.2 – APAG 2.12” sarà tecnicamente supportata fino al 30 giugno 2024.

In ogni caso, a decorrere dal 1° maggio 2024, gli atti di aggiornamento geometrico recanti la lettera d’incarico e quelli concernenti il frazionamento di Enti Urbani, riconducibili all’ambito di applicazione della circolare n. 11/E dell’8 maggio 2023, dovranno essere presentati utilizzando esclusivamente la nuova versione “10.6.3 – APAG 2.15”. Eventuali atti redatti con la versione 10.6.2 di Pregeo non saranno idonei all’approvazione da parte dell’Ufficio.

Potrebbe interessarti

22.05.2024 Architetti

L'Ordine e la Fondazione per la Milano Arch Week 2024

Giovani, abitare sociale e progetti di rigenerazione di grande scala i temi dei talk in agenda fino al 24 maggio nella sede di via Solferino.

Scopri di più
21.05.2024 Fair Work

Fair Work: un gruppo di esperti risponde su DIMMI

L'Ordine degli Architetti di Milano prosegue il suo impegno nella tutela dei professionisti in materia di Fair Work, attivando un nuovo servizio a disposizione degli iscritti.

Scopri di più
21.05.2024 Fondazione

Ricerca collaboratore/trice per attività di archiviazione e digitalizzazione

La Fondazione dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milano ricerca un/a collaboratore/trice per attività di archiviazione e fruizione digitale in ambito culturale – formativo.

Scopri di più