Caricamento...

Ammessi alla 2° fase

Dal 14.10.2019 al 23.11.2019

Alla 7° edizione del Premio Baffa Rivolta 2019 sono stati candidati 19 interventi provenienti da 6 paesi: Austria, Danimarca, Francia, Italia, Spagna, Svizzera

Selezionati i 9 progetti finalisti della VII ed. del Premio che chiama a raccolta le migliori case-history di Social Housing costruite e consegnate tra il 2014 e il 2018 nei 28 Paesi della UE e la Svizzera: confermata la dimensione internazionale della competizione, che annovera tra gli ammessi alla seconda fase progetti realizzati in Svizzera (2), FranciaDanimarca (2), Austria (3) e Spagna. Diciannove le candidature ricevute nel complesso.

Il 10 Ottobre 2019 la Giuria della settima edizione del Premio Europeo di Architettura Matilde Baffa Ugo Rivolta si è riunita per analizzare i 19 progetti giunti da 6 Paesi.
Erano presenti i membri ufficiali Pascal Müller (Svizzera), Monique Bosco-von Allmen (Svizzera), Rossella Gotti (Francia), Jens Kvorning (Danimarca), Laura Montedoro (Italia) e i membri supplenti Fabio Lepratto (Italia) e Marco Peverini (Italia). E' stata nominata Presidente di Giuria Monique Bosco-von Allmen. 

Dopo l'analisi di tutti i progetti candidati, la giuria ha ammesso alla seconda fase del Premio 9 progetti: 5/6/7/8/10/11/12/14/16.


Visitando il sito premiobaffarivolta.ordinearchitetti.mi.it è possibile visualizzare tutti i progetti e la relativa documentazione caricata.

 

 

Potrebbe interessarti

19.05.2022 Serate di Architettura

Social housing in Europa: il premio Baffa Rivolta 2021

Giovedì 19 maggio, dalle ore 18 alle 20 si terrà, presso la nostra sede e in webinar, la serata di premiazione dell'8° edizione del Premio Baffa Rivolta dedicato all'housing sociale, vinto dalla studio spagnolo Peris+Toral Arquitectes. 2cfp

Scopri di più
10.05.2022 Disciplina e deontologia

Deontologia e pratica professionale: committenza privata, istituzioni e professionisti concorrano al riconoscimento del valore della progettazione

Scopri di più
10.05.2022 Ordine

OAMi - Polimi: commissioni di laurea e migliori tesi

È aperta la selezione di circa quarantacinque rappresentanti dell’Ordine degli Architetti di Milano che partecipino ai lavori delle commissioni di laurea del Politecnico di Milano durante l’anno accademico 2022-2023 e 2023-2024 (n. 4 sessioni: luglio, ottobre, dicembre e aprile). Candidature entro il 4 giugno 2022.

Scopri di più