Caricamento...

NUOVO DECRETO FER: NOVITÀ, ASPETTI PROCEDURALI E VERIFICHE

Il 16.06.2022

Dalle  10:00  Alle  13:00

Modalità:

Aula / Webinar

Ente erogatore:

Fondazione OAMi OAMi

Area:

Architettura

3 CFP

Organizzato da: Fondazione OAMi OAMi

In collaborazione con: AICARR e AMAT

Coordinamento Scientifico: Angela Panza e AICARR

Il 16.06.2022

Dalle  10:00  Alle  13:00

Il corso in sintesi

La Fondazione, in collaborazione con OAMi, Aicarr e AMAT (Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio del Comune di Milano) propone, in data giovedì 16 giugno, un approfondimento che mira a mettere a fuoco le corrette procedure da seguire nella predisposizione della documentazione del progetto energetico.


Il convegno si inserisce all’interno del ciclo formativo: “EFFICIENZA ENERGETICA IN EDILIZIA”, coordinato dall’arch. Angela Panza. Il secondo incontro, dal titolo: “APE CONVENZIONALE E DI FINE LAVORI NEL SUPERBONUS 110 - NOVITA’, PROCEDURE E ACCERTAMENTI IN REGIONE LOMBARDIA”, sarà il 23 giugno.



Premessa


Negli ultimi anni l’Italia ha fatto ricorso a vari strumenti volti al miglioramento e al conseguimento della tutela dell’ambiente, della sicurezza energetica e dell’accessibilità dei costi dell’energia per conseguire gli obiettivi europei in materia di Energia e Ambiente. Tra le altre cose, considerando l’ambiente come motore economico del Paese, ha condiviso l’orientamento volto a rafforzare l’impegno per la decarbonizzazione dell’economia e supportare un Green New Deal tra le imprese e i cittadini. A livello comunitario a luglio è stata approvata una serie di proposte, note come pacchetto “Fit for 55”, che mira ad accelerare le politiche dell’UE in materia di clima, energia, trasporti e fiscalità al fine di ridurre le emissioni nette di gas ad effetto serra di almeno il 55% entro il 2030 rispetto ai valori del 1990.


In questo quadro, lo scorso 15 dicembre 2021 è entrato in vigore il D.Lgs. 199 dell’8 novembre 2021, che contiene il recepimento italiano della Direttiva EU 2018/2001 sulla “promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili”, che si pone l’obiettivo di accelerare per quanto detto prima, la transizione dai combustibili fossili alle fonti energetiche rinnovabili, prevedendo la tutela del Paesaggio e il potenziamento delle produzioni esistenti e delle infrastrutture necessarie per la gestione delle produzioni degli impianti da FER, così come lo sviluppo della rete elettrica e della rete gas, oltre che semplificazioni per la realizzazione degli elettrolizzatori alimentati da fonti rinnovabili e la diffusione delle Comunità energetiche e le configurazioni di autoconsumo rinnovabile, singolo e collettivo, al fine di favorire dinamiche di realizzazione degli impianti con processi partecipativi dei territori e con logica bottom-up.


Obiettivi

Obiettivo del webinar è quindi quello di fornire un momento di aggiornamento professionale e confronto su quelle che sono le novità e i target che gli edifici saranno chiamati a conseguire nel prossimo futuro. Verranno discusse le novità introdotte dal D.Lgs. n.199, in aggiornamento del D.Lgs. 28/2011, soffermandosi in particolare ai requisiti minimi richiesti in termini di copertura dei consumi dell’edificio da FER previsti dall’art. 26 e Allegato III che introducono importanti novità come l’incremento della quota di copertura da FER con un passaggio dal 50% al 60%; questa ed altre misure entreranno in vigore il prossimo 13 giugno 2022 prossimo venturo, con l’abrogazione e la sostituzione dell’articolo 11 e Allegato III del D.Lgs. 28/2011. Saranno illustrate le attività di controllo effettuate per conto del Comune di Milano in merito alle pratiche sul contenimento dei consumi energetici (Relazione ex L10/91), concludendo con l’esame e discussione di un caso studio.


Le sottoscrizioni sono concluse il 15/06/2022

NUOVO DECRETO FER: NOVITÀ, ASPETTI PROCEDURALI E VERIFICHE_AULA (iscritti all'Ordine di Milano)

Caricamento...

Le sottoscrizioni sono concluse il 15/06/2022

NUOVO DECRETO FER: NOVITÀ, ASPETTI PROCEDURALI E VERIFICHE_WEBINAR (iscritti all'Ordine di Milano)

Caricamento...

Programma

Moderatrice: arch. Angela Panza 


10.00-10.15 | Saluti istituzionali e apertura dei lavori

10.15-10:45 | Copertura da FER per gli Edifici: Cosa cambia con il nuovo Allegato III I ing. Luca A. Piterà, Segretario Generale AiCARR. 


10.45-11.15 | L’integrazione delle rinnovabili negli edifici nel Comune di Milano I arch. Alessandro Trivelli, Commissione Paesaggio Comune di Milano


11.15-12.00 Verifiche Ucredil sulla documentazione energetica di progetto I ing. Gabriele Tonella, Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio. 


12.00-12.30 | Caso studio di progetto 110%: relazione energetica L10 la procedura e la lettura dei risultati ing. Marco Francesco Carta, libero professionista e Presidente commissione sistemi energetici Ordine degli Ingegneri di Monza.


12.30-13.00 | Conclusioni, domande e riflessioni I arch. Angela Panza, Consigliere Ordine Architetti Milano 

 

Info e costi

  • Iscritti all'Ordine degli Architetti di Milano | partecipazione gratuita 
  • Iscritti esterni all'Ordine degli Architetti di Milano | 30 euro (iva e diritti inclusi)


  • Ingegneri e Periti iscrizione al seguente LINK

Regole rimborsi eventi formativi di Fondazione

- È possibile richiedere all'ufficio formazione di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro, entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso.


- L’eventuale cancellazione dell’iscrizione dovrà essere comunicata all’ufficio formazione, per e-mail, entro 5 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

NUOVO DECRETO FER: NOVITÀ, ASPETTI PROCEDURALI E VERIFICHE

Descrizione completa

Il 16.06.2022

Dalle  10:00  Alle  13:00

Ente erogatore:

Fondazione OAMi OAMi

3 CFP

Organizzato da: Fondazione OAMi OAMi

In collaborazione con: AICARR e AMAT

Coordinamento Scientifico: Angela Panza e AICARR

Amici di Fondazione OAMi

Sei un/’architetto/a, non iscritto/a all’Ordine degli Architetti di Milano?

Iscriviti al programma “Amici di Fondazione OAMi” per beneficiare di vantaggi e condizioni agevolate su corsi, prodotti e servizi offerti dalla Fondazione dell’Ordine.