Caricamento...

Il giardino segreto

Operare sul giardino storico, tra teoria e prassi

Il 07.06.2023

Dalle  15:30  Alle  18:30

Modalità:

Aula / Webinar

Ente erogatore:

Fondazione OAMi OAMi

Area:

Paesaggio

3 cfp

Organizzato da: Fondazione OAMi OAMi

Coordinamento Scientifico: arch. Raffaella Laviscio

Il 07.06.2023

Dalle  15:30  Alle  18:30

Continua l'organizzazione di iniziative formative proposte da Ordine e Fondazione sul tema del Paesaggio. Nei mesi di maggio e giugno 2023, presso la sede dell’Ordine degli Architetti PPC di Milano e in modalità webinar (online, in diretta), si terrà un nuovo ciclo formativo rivolto agli architetti dell’Ordine di Milano e a tutti gli architetti italiani, con il coordinamento scientifico dell'arch. Raffaella Laviscio.

Continua l'organizzazione di iniziative formative proposte da Ordine e Fondazione sul tema del Paesaggio. Nei mesi di maggio e giugno 2023, presso la sede dell’Ordine degli Architetti PPC di Milano e in modalità webinar (online, in diretta), si terrà un nuovo ciclo formativo rivolto agli architetti dell’Ordine di Milano e a tutti gli architetti italiani, con il coordinamento scientifico dell'arch. Raffaella Laviscio.


10 cfp agli architetti per il ciclo completo

7 cfp agli architetti per il 2° e 3° incontro

3 cfp agli architetti per il 3° incontro



Premesse e obiettivi del ciclo formativo


Parchi e giardini storici sono, oggigiorno, di norma, assimilati alle altre forme di verde pubblico e spesso gestiti mediante interventi di manutenzione indirizzati alla risoluzione di problemi contingenti e senza specifico riguardo della loro natura di bene culturale.

Si tratta, invece, di opere vive di architettura e di paesaggio, risultato di stratificazioni complesse di componenti naturali (la vegetazione in tutte le sue forme) e antropiche (componenti architettoniche, artistiche, scultoree e di arredo, paesaggistiche e percettive) il cui significato culturale va salvaguardato attraverso interventi rispettosi del loro valore e un uso cosciente e consapevole.


Il ciclo formativo intende offrire occasione di approfondimento di tali tematiche inquadrando le diverse problematiche che ruotano intorno al tema del giardino storico. Si articola in diversi incontri volti ad approfondire sia aspetti teorici e di conoscenza sia pratiche operative attraverso l’esposizione di casi studio. Interpella esperti del settore e si applica a giardini storici legati alla fruizione quotidiana.



Target: gli incontri si rivolgono a liberi professionisti, ma anche a tecnici della pubblica amministrazione.


Calendario: 15 maggio 2023 (15.30-18.30), 29 maggio 2023 (14.30-18.30)

                      7 giugno 2023 (15.30-18.30).


3° MODULO: ESPERIENZE | 7 GIUGNO 2023 | 3 cfp

Programma:

 

15.30-15.40 | Giardini storici e nuove funzionalità: usi pubblici in luoghi della memoria, arch. Raffaella Laviscio, Consigliera Ordine Architetti PPC di Milano

CASI STUDIO


15.40-16.30 | Restauro e riuso di un giardino storico sul lago di Como, arch. Giovanna Longhi, socio AIAPP


16.30-17.20 | Restauri in corso: il giardino di villa Burba a RHO, arch. Raffaella Laviscio, dott. agr. Paolo Alleva


17.20-17.30 | Pausa


17.30-18.20 | Giardini storici e spazio pubblico: il caso di Piazza Castello a Milano, arch. Valerio Cozzi, socio AIAPP

18.20-18.30 | Conclusioni 

2° MODULO: “NON È FACILE AVERE UN BEL GIARDINO: È DIFFICILE COME GOVERNARE UN REGNO” | 29 MAGGIO 2023 | 4 cfp

Programma:

 

14.30-14.45 | Saluti istituzionali, arch. Raffaella Laviscio, Consigliera Ordine Architetti PPC di Milano


14.45-15.30 | La gestione del giardino storico, dott.ssa Laura Pelissetti, Presidente ReGiS Rete dei giardini storici di Lombardia


15.30-16.20 | Conoscere per operare 1°parte, arch. Giuseppe Rallo, Direttore presso la Soprintendenza ai BB.AA.PP. delle province di Ve-Bl-Pd-Tv, Direttore del Museo Nazionale di Villa Pisani a Stra


16.20-16.30 | Pausa


16.30-17.30 | Conoscere per operare 2° parte, arch. Giuseppe Rallo, Direttore presso la Soprintendenza ai BB.AA.PP. delle province di Ve-Bl-Pd-Tv, Direttore del Museo Nazionale di Villa Pisani a Stra


17.30-18.15 | Il rilievo per il giardino storico, prof.ssa Cristiana Achille, professore associato in topografia e cartografia, Politecnico di Milano


18.15-18.30 | Conclusioni e domande

1° MODULO: DELL’ARTE DEI GIARDINI | 15 MAGGIO 2023 | 3 cfp

Programma:

 

15.30-15.45 | Introduzione al ciclo formativo, arch. Raffaella Laviscio, Consigliera Ordine Architetti PPC di Milano


15.45-16.30 | Il giardino storico: le ragioni della tutela, prof.ssa Lionella Scazzosi, professore ordinario di Restauro, Politecnico di Milano


16.30-17.20 | Inquadramento storico, prof. Vincenzo Cazzato, professore ordinario di Storia dell’Architettura presso la Facoltà di Beni Culturali dell’Università di Lecce


17.20-17.30 | Pausa


17.30-18.20 | Alberi e piante per l’architettura del giardino storico, arch. Carlo Schiesaro, Specialista in Beni Architettonici e Paesaggio e Socio AIAPP


18.20-18.30 | Conclusioni e domande

Info e costi

Iscrizione per il 3° incontro:  
Iscritti all’Ordine di Milano e Amici di Fondazione (Iva e diritti inclusi) € 20,00
Iscritti esterni (Iva e diritti inclusi) € 25,00


Iscrizione per il 2° e 3° incontro:  
Iscritti all’Ordine di Milano e Amici di Fondazione (Iva e diritti inclusi) € 40,00
Iscritti esterni (Iva e diritti inclusi) € 50,00


Iscrizione al corso completo
Iscritti all’Ordine e Amici di Fondazione (Iva e diritti inclusi) € 55,00
Iscritti esterni (Iva e diritti inclusi) € 70,00


Gli incontri sono disponibili in modalità webinar, online, in diretta e in modalità frontale, in via Solferino 17,Milano.
Il corso partirà al raggiungimento del numero minimo di partecipanti; la Fondazione si riserverà di confermare lo svolgimento degli incontri una settimana prima della data di inizio.


Il costo complessivo comprende la possibilità di rivedere le lezioni per 15 giorni successivi alla data dell'evento. Al fine del rilascio dei cfp sarà necessario essere presenti il giorno e orario prestabilito.




Regole rimborsi eventi formativi di Fondazione

- È possibile richiedere all'ufficio formazione di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro, entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso.

- L’eventuale cancellazione dell’iscrizione dovrà essere comunicata all’ufficio formazione, per e-mail, entro 5 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Area Formazione 

formazione@ordinearchitetti.mi.it - 02 62.534.252 

In copertina: foto di Raffaella Laviscio

Amici di Fondazione OAMi

Sei un/’architetto/a, non iscritto/a all’Ordine degli Architetti di Milano?

Iscriviti al programma “Amici di Fondazione OAMi” per beneficiare di vantaggi e condizioni agevolate su corsi, prodotti e servizi offerti dalla Fondazione dell’Ordine.