Caricamento...

Diritto d'autore e BIM

Prospettive e implicazioni delle trasformazioni digitali in architettura

Acquista su Im@teria

Costo: 10€. Iscrizioni aperte fino al  31.12.2021

Dal 29.01.2021 al 31.12.2021

Durata: 4 ore

CFP: 4 cfp deontologici

Costo: Solo diritti di segreteria

Modalità:

E-learning

Area: Deontologia e discipline ordinistiche

Organizzato da:

Ordine e Fondazione dell'Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano

Coordinamento Scientifico:

Edmondo Occhipinti

Premesse

L’Ordine degli Architetti P.P.C della Provincia di Milano e la sua Fondazione hanno attivato nel corso del 2019 alcuni appuntamenti sul tema del diritto d'autore: l'incontro TUTELARE E PROTEGGERE IL LAVORO DEL PROFESSIONISTA svoltosi il 29 marzo 2019 e TUTELARE PROGETTI DI CREATIVITA' E DESIGN realizzato il 9 ottobre 2019 si sono svolti grazie al contributo di professionisti ed esperti di diverse discipline e hanno riscosso notevole interesse e gradimento da parte degli iscritti. 


DATA DI REGISTRAZIONE: 21 gennaio 2020.


Obiettivi

L’attuale quadro evolutivo delle tecnologie digitali propone opportunità imperdibili per l’intero ecosistema del costruito. Gli strumenti digitali, se da un lato promuovono metodologie di collaborazione e di cambio continuo di dati, dall’altro impongono una riflessione sull’autenticità dei dati e sulla loro protezione. Interoperabilità, collaborazione, protezione, autenticità, diritto d’autore, diventano declinazioni diverse di un desiderata comune, al quale la tecnologia deve poter rispondere.

PROGRAMMA:

  • Paolo Mazzoleni, Presidente Ordine Architetti Milano | Introduzione e saluti Presidente Ordine Architetti Milano
  • Sara Valaguzza, Università degli Studi di Milano e Patricia Viel, Antonio Citterio Patricia Viel  | Digitalizzazione e processo collaborativo: punti di vista tecnici e giuridici
  • Angelo Ciribini, Università degli Studi di Brescia  | Il BIM tra ambiente collaborativo e strumento di protezione e riconoscimento dell'autorialità
  • Alberto Pavan, Politecnico di Milano | In che modo la norma promuove la protezione del diritto d'autore
  • Edmondo Occhipinti | Nuove tecnologie: fonti di ispirazione nella tutela del diritto d'autore

 

E' possibile acquistare un corso già seguito negli anni precedenti ma la fruizione del medesimo corso non darà diritto ad ulteriori cfp rispetto a quelli già acquisiti, indipendentemente dalla modalità di erogazione (frontale, fad sincrono o asincrono).


Attenzione: il corso scadrà il 31 dicembre 2021

Tutti corsi dell'Ordine in modalità e-learning necessitano di una registrazione sulla piattaforma MOODLE attraverso l'accesso centralizzato sul sito del CNAPPC


PER ULTERIORI INFORMAZIONI Ufficio Formazione: formazione@ordinearchitetti.mi.it