Caricamento...

Il contributo delle donne nell'architettura contemporanea. Progetti per l’educazione in Europa: l’esempio finlandese, olandese, spagnolo e svizzero

Il 08.03.2023

Dalle  18:00  Alle  20:00

Fondazione dell'Ordine Degli Architetti PPC Milano

Modalità:

Aula / Webinar

Ente erogatore:

Fondazione OAMi

Area:

Architettura Eventi Culturali

Organizzato da: Fondazione OAMi

Il 08.03.2023

Dalle  18:00  Alle  20:00

Mercoledì 8 marzo, dalle ore 18 alle 20 presso la sede dell'Ordine e trasmessa online, si terrà una conferenza internazionale dedicata al contributo delle donne nell'architettura contemporanea. Racconteranno le loro opere le progettiste Inès Lamunière (Svizzera), Carme Pinós (Spagna), Dorte Kristensen (Paesi Bassi) e Virve Väisänen (Finlandia). A seguire inaugurazione della mostra dedicata. 2 cfp

Mercoledì 8 marzo, dalle ore 18 alle 20 presso la sede dell'Ordine degli Architetti di Milano e trasmessa online, si terrà una conferenza internazionale dedicata al contributo delle donne nell'architettura contemporanea. Racconteranno i loro progetti le architette Inès Lamunière (Svizzera), Carme Pinós (Spagna), Dorte Kristensen (Paesi Bassi) e Virve Väisänen (Finlandia).

A seguire, alle ore 20, verrà inaugurata la mostra con esposte opere realizzate da progettiste in 12 paesi del mondo.  


Durante la conferenza, gratuita e aperta al pubblico, le progettiste presenteranno il loro approccio e la loro filosofia progettuale nell’ambito dell’architettura dedicata all’educazione. Oltre ai temi della sostenibilità ambientale, dell’innovazione tecnologia, del recupero architettonico e della rigenerazione urbana verranno affrontati anche quelli del sociale e del benessere creando un’occasione di confronto, scambio professionale e dialogo costruttivo tra la realtà italiana e quella internazionale.

Dopo i saluti istituzionali di Marialisa Santi, presidente della Fondazione dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milano, Sabrina Dallafior, Console generale di Svizzera a Milano, Teresa Iniesta Orozco, Direttrice, Instituto Cervantes Milán e Pia Rantala-Engberg, Ambasciatore di Finlandia in Italia, la conferenza si articolerà con i quattro interventi:


Inès Lamunière, dl-a, designlab-architecture sa, Ginevra, Svizzera
Carme Pinós, Estudio Carme Pinós, Barcellona, Spagna
Dorte Kristensen, Atelier PRO architects, L’Aia, Paesi Bassi
Virve Väisänen, Luo architects, Oulu, Finlandia

L’incontro sarà moderato da Ilaria Valente, Vicerettore alle Relazioni Internazionali, Politecnico di Milano


Inès Lamunière, presenterà l’intervento di recupero della scuola e del centro di quartiere des Pâquis a Ginevra. Un complesso architettonico e urbanistico realizzato tra il 1965 e il 1975 da Jean Jacques Oberson che svolge una funzione sociale esemplare per la città. Carme Pinós, prima donna spagnola ad aver vinto il Premio d’architettura Brunner Memorial Prize nel 2022 e il Premio Nazionale di Architettura nel 1995 e nel 2021, illustrerà il progetto della Scuola Massana a Barcellona. Un nuovo edificio contemporaneo realizzato nel centro storico della città che con i suoi volumi dinamici dialoga armoniosamente con il contesto urbano in cui è inserito. Dorte Kristensen, presenterà il progetto di recupero e ampliamento dell'ex edificio della scuola secondaria MTS di Amsterdam. Un intervento che da una seconda vita all’edificio municipale progettato nel 1973 dall'architetto B.J. Ingwersen e offre un nuova sede alla scuola superiore Lumion Amsterdam. Virve Väisänen, illustrerà il progetto della scuola in legno Lumijoki in Finlandia. Un edificio realizzato per offrire alla comunità rurale locale una nuova struttura scolastica sostenibile e in armonia con la natura e il contesto urbano circostante.

 

Gli interventi delle relatrici si terranno in inglese o in spagnolo.

 

L’iniziativa è promossa dalla Fondazione dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milano e curata dall’architetto Arianna Callocchia con l’obiettivo di continuare a presentare il ruolo e l’importanza che le donne rivestono in architettura, creando un’occasione di confronto, scambio professionale e dialogo costruttivo tra la realtà italiana e quella internazionale.

L’iniziativa, realizzata con la collaborazione e il patrocinio dell’ Ambasciata di Finlandia in Italia, dell’Ambasciata di Spagna in Italia, dell’Ambasciata e Consolato Generale del Regno dei Paesi Bassi, del Consolato generale di Svizzera a Milano, dell’ATL – The Association of Finnish Architects’ Offices, dell’Instituto Cervantes Milán e della SIA – società svizzera degli ingegneri e degli architetti – sezione internazionale, è stata resa possibile anche grazie al contributo di Ginevra Turismo e Grass Italia Srl.


Al termine della conferenza seguirà un cocktail con una degustazione di vini offerta da Casale del Giglio. In omaggio per i partecipanti taccuini made in Italy PdiPigna Italians Collection - Olimpia Zagnoli.


Media partner dell'iniziativa: Gruppo Editoriale Design Diffusion World Srl.
Per ricevere in omaggio l'abbonamento digitale della rivista DDN compilare il modulo qui.

Partecipazione in presenza gratuita, previa iscrizione (2 cfp).

L'incontro verrà trasmesso anche online:
- tramite webinar (10€ diritti di segreteria, 2 cfp) per gli architetti che desiderano ricevere i crediti. È necessario effettuare il pagamento dei diritti di segreteria, direttamente tramite la sezione PagoPa.
- sulla pagina Facebook di Ordine e Fondazione alle 18.00 dell'8 marzo 2023 (gratuito, senza cfp)

Le sottoscrizioni sono concluse il 08/03/2023

Iscrizione per partecipare in sede "Il contributo delle donne nell'architettura contemporanea: progetti per l'educazione in Europa" / 2 CFP - 8 marzo

Caricamento...

 Finlandia  Lumijoki log school, Luo architects. Foto: Heikki Salmi

Finlandia Lumijoki log school, Luo architects. Foto: Heikki Salmi

Lumion Amsterdam, Atelier Pro. Foto: Jean Paul Mioulet

Lumion Amsterdam, Atelier Pro. Foto: Jean Paul Mioulet

Scuola Massana, Estudio Carme Pinós. Foto: Duccio Malagamba

Scuola Massana, Estudio Carme Pinós. Foto: Duccio Malagamba

Scuola e Centro di Quartiere des Pâquis, dl-a, designlab-architecture sa, Ginevra, Svizzera. Foto: Marcel Kultscher / dl-a, designlab-architecture sa

Scuola e Centro di Quartiere des Pâquis, dl-a, designlab-architecture sa, Ginevra, Svizzera. Foto: Marcel Kultscher / dl-a, designlab-architecture sa

Amici di Fondazione OAMi

Sei un/’architetto/a, non iscritto/a all’Ordine degli Architetti di Milano?

Iscriviti al programma “Amici di Fondazione OAMi” per beneficiare di vantaggi e condizioni agevolate su corsi, prodotti e servizi offerti dalla Fondazione dell’Ordine.