Caricamento...

Quota: fondo di solidarietà 2023

Dalle  00:00  Alle  00:00

Istituito anche per il 2023 il fondo di solidarietà per l'esonero del pagamento della quota di iscrizione all’albo per gravi motivi di salute o per ragioni di indisponibilità economica.

Il Consiglio dell’Ordine ha istituito un “fondo di solidarietà” per la concessione di esoneri nel pagamento della quota di iscrizione all’albo per gli iscritti impossibilitati a far fronte al pagamento per gravi motivi di salute o per ragioni di indisponibilità economica. La richiesta di esonero può essere presentata per un massimo di tre volte da parte di ogni iscritto all’albo e può riguardare:


  1. - Richieste di esonero dal pagamento quota per gravi motivi di salute
    L’iscritto che intende chiedere l’esonero deve produrre una richiesta scritta secondo il fac-simile sotto scaricabile, corredata da adeguata documentazione medica comprovante lo stato di salute. La richiesta dovrà essere inviata via mail a consiglio@ordinearchitetti.mi.it.

  2. - Richieste di esonero dal pagamento quota per difficoltà economiche
    L’iscritto che intende chiedere l’esonero deve produrre una richiesta scritta secondo il fac-simile sotto scaricabile, corredata da documentazione attestante la propria situazione di temporanea difficoltà economica, come il modello ISEE in corso di validità, da cui risulti un reddito complessivo non superiore alla media nazionale di 7.700,00 €. La richiesta dovrà essere inviata via mail a consiglio@ordinearchitetti.mi.it.


L’accesso al “fondo di solidarietà” è normato da un apposito regolamento: una commissione valuta individualmente l’accoglimento delle richieste di esonero, formulando una graduatoria; nella valutazione sono privilegiate le situazioni che presentano effettivi impedimenti all’esercizio della professione.

Potrebbe interessarti

07.06.2023 Progetti speciali

CARA CASA A PARIGI, BARCELLONA E AMSTERDAM. IL FESTIVAL ITINERANTE SULL’ABITARE CONTEMPORANEO VARCA I CONFINI ITALIANI

Dopo gli appuntamenti di Milano, Bologna, Genova e Venezia, il Festival CARA CASA prosegue all’estero - a Parigi, Barcellona e Amsterdam - per allargare il confronto sulle nuove forme dell’abitare collaborativo e condividere gli esperimenti più riusciti di co-housing in Europa.

Scopri di più
05.06.2023 Eventi culturali

Call aperta per giornata di studi in Triennale: la XIV Triennale del 1968

In occasione dell'evento dedicato agli anni '60 del progetto "100 anni di architettura 1923-2023", la Fondazione apre una call per la raccolta di libere riflessioni a partire da una serie di parole chiave, riferite in parte ai temi trattati nella XIV edizione della Triennale del 1968, passata alla storia per essere durata solo un giorno, e in parte scaturite dagli eventi che da essa presero avvio. La call è aperta a tutti e ha l'obiettivo di sensibilizzare su temi ancora oggi attuali. Si offre uno spazio per brevi interventi in occasione della giornata di studi che si terrà giovedì 6 luglio negli spazi della Triennale di Milano. Call aperta fino al 3 luglio

Scopri di più
05.06.2023 Ordine

Gruppo di lavoro Tam Tam - Tavolo Architetti Metropolitani

L’Ordine di Milano, nella convinzione che sia imprescindibile la prospettiva metropolitana per la comprensione di dinamiche di sviluppo e trasformazione territoriale e per l’impostazione strategica delle stesse, conferma il suo impegno su una dimensione sovracomunale, consolidando il dialogo con le istituzioni locali e metropolitane.

Scopri di più