Caricamento...

Il 06.05.2024

Dalle  14:30  Alle  18:30

Modalità:

Aula / Webinar

Ente erogatore:

Fondazione OAMi OAMi

Area:

Architettura

4 CFP

Organizzato da: Fondazione OAMi OAMi

Coordinamento Scientifico: arch. Antonio Broccolino

Relatori: arch. Antonio Broccolino

Il 06.05.2024

Dalle  14:30  Alle  18:30

Sistemi di impermeabilizzazione_2024

Lunedì 6 maggio, dalle 14.30 alle 18.30, si terrà un incontro formativo proposto dalla Fondazione, in collaborazione con l'Ordine, dedicato alla progettazione e realizzazione di sistemi di impermeabilizzazione per coperture a cura dell'Arch. Antonio Broccolino. 4 cfp agli architetti

Acquista una delle seguenti opzioni disponibili per Sistemi di impermeabilizzazione_2024

Sistemi di impermeabilizzazione_AULA

Prezzo: 35.00€

Sistemi di impermeabilizzazione_WEBINAR

Prezzo: 35.00€

Il 6 maggio 2024, si terrà presso la sede dell'Ordine e in modalità webinar (online, in diretta) l'evento formativo: "Sistemi di impermeabilizzazione: progettare ed eseguire a regola d'arte sistemi impermeabili in membrane prefabbricate in bitume polimero", a cura dell'Arch. Antonio Broccolino.  4 cfp agli architetti.

Data: 6 maggio 2024 | 14.30-18.30

Obiettivi: 
L’obiettivo è far conoscere ai progettisti le problematiche più ricorrenti (contenziosi) derivanti dalle opere d’impermeabilizzazione, con particolare riferimento agli errori progettuali ed applicativi. Nel corso del seminario, che avrà un’impostazione tecnica pratica e cantieristica, si farà anche riferimento alle ultime Normative Uni, riguardanti i sistemi impermeabili e alla norma Uni riguardante la progettazione dei sistemi impermeabili con membrane flessibili.


Programma

Prima Parte

- Contenzioso riguardante i sistemi impermeabili, dati statistici e responsabilità;

- Il prodotto “membrana impermeabile prefabbricata”, con particolare riferimento alle membrane in bitume polimero, che rappresentano circa il 95% del mercato;

- La conformità di un sistema impermeabile “alla regola dell’arte” e le caratteristiche minimali dei prodotti utilizzati, secondo le indicazioni riportate nel Codice di Pratica IGLAE-ANCE (di cui è autore il Relatore) e nelle Normative UNI di riferimento (il Relatore è membro della commissione UNI che tratta i sistemi impermeabili dal 1988);

- Analisi dei principali errori progettuali ed esecutivi e proposta di soluzioni corrette.


Seconda Parte

- La mescola delle membrane e l’armatura; corretta scelta in funzione della destinazione d’uso della copertura ed analisi dei principali errori progettuali derivanti da scelte errate di scelta di prodotto e di posa;

- Analisi delle patologie più frequenti, riguardanti i sistemi impermeabili, derivanti da errori progettuali e di posa;

- Progettazione ed esecuzione dei principali particolari esecutivi presenti su una copertura continua; confronto tra soluzioni sbagliate e corrette;

- Esempi di esperienze di cantiere dove sono stati realizzati sistemi impermeabili correttamente progettati.

CV Docente

Arch. Antonio Broccolino: 

Membro in UNI della “Commissione coperture continue”. Svolge l’attività di Libero Professionista e si occupa di progettazione, consulenza a fini assicurativi di sistemi impermeabili. Partecipa come docente a numerosi corsi di formazione presso Ordini Professionali e Università, etc.. Ha scritto diversi testi specialistici, tra cui il Codice di Pratica delle impermeabilizzazioni e attualmente collabora con la rivista “Ingenio WEB”.


 

Info e costi

- Architetti iscritti all'Ordine di Milano e Amici di Fondazione: 25 Euro (IVA inclusa)

- Architetti UNDER 35: 20 Euro  (IVA inclusa)

- Non iscritti all'Ordine di Milano: 35 Euro (IVA inclusa)


Modalità di fruizione:
Frontale e webinar online - in diretta, il link del webinar verrà inviato qualche giorno prima dell'inizio del corso.



Regole rimborsi eventi formativi di Fondazione

- È possibile richiedere all'ufficio formazione di sostituire il nominativo di un iscritto con quello di un altro, entro 3 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso.


- L’eventuale cancellazione dell’iscrizione dovrà essere comunicata all’ufficio formazione, per e-mail, entro 5 giorni lavorativi antecedenti la data prevista per il corso. Diversamente, la quota versata non verrà rimborsata.