Caricamento...

Il contributo delle donne nell’architettura contemporanea: l’esempio cileno

Antonia Lehmann_Punta Pite

Il 25.11.2021

 Dalle  18:00  Alle  20:00

Webinar e Facebook Live

Serate di Architettura

Area: Eventi Culturali, Pari opportunità

Organizzato da:

Fondazione OAMi

Il 25 novembre, nuovo appuntamento sull'importanza delle donne nell'architettura contemporanea, a cura dell'architetto Arianna Callocchia. Focus dell'incontro l'architettura cilena.

Giovedì 25 novembre dalle 18.00 alle 20.00 si svolgerà, in Webinar e Facebook Live, un nuovo incontro online del ciclo Il contributo delle donne nell’architettura contemporanea”L’incontro si terrà il 25 novembre, ricorrenza della giornata internazionale di contrasto alla violenza sulle donne. 
Dopo il primo e secondo ciclo dei quattro incontri online sugli esempi svizzero, finlandese, britannico e danese che si sono tenuti a ottobre 2020 e a febbraio 2021, l’11 novembre il ciclo è proseguito con una serata sull’architettura spagnola. 

L’iniziativa è promossa dalla Fondazione dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milano e curata dall’architetto Arianna Callocchia con l’obiettivo di continuare a presentare il ruolo e l’importanza che le donne rivestono in architettura, creando un’occasione di confronto, scambio professionale e dialogo costruttivo tra la realtà italiana e quella internazionale. 

Durante l’incontro verranno illustrate, dalle stesse progettiste, alcune opere realizzate recentemente in Cile con l’intento di presentare il loro approccio e la loro filosofia progettuale nell’architettura contemporanea rispetto ai temi della sostenibilità ambientaledel socialedell’innovazione tecnologiadella rigenerazione urbana e del rapporto con il territorio 

Programma

Dopo i saluti istituzionali di Beatrice Costa, direttrice della Fondazione dell’Ordine degli Architetti di Milano e di Konrad Paulsen, Addetto Culturale, Ambasciata del Cile in Italia, la conferenza si articolerà con i due interventi di Antonia Lehmann, Studio Izquierdo Lehmann di Santiago del Cile e di Loreto LyonStudio Beals-Lyon di Santiago del Cile. Antonia Lehmann, prima donna cilena ad aver ricevuto il “National Prize of Architecture of Chile” nel 2004, illustrerà alcuni progetti realizzati a Santiago del Cile e sulla Costa Cilena dell’Oceano Pacifico; Loreto Lyon presenterà una selezione di progetti, pubblici e privati,  significativi per il loro dialogo con il territorio, naturale e costruito. L’incontro sarà moderato dall’architetto Lorena Veronica Zùñiga Aguilera. 

Gli interventi delle relatrici cilene si terranno in lingua spagnola. 

Iscrizioni

Webinar (gratuito, 2cfp) 
- per gli architetti milanesi iscrizione tramite la propria area riservata e poi sulla piattaforma iM@teria;  
- per gli iscritti agli altri Ordini direttamente su iM@teria. Frequenza minima per rilascio di cfp: 100% 


Facebook Live (gratuito, senza cfp)
Aperto a tutti senza iscrizione, accedendo alla pagina Facebook di Ordine e Fondazione alle 18.00 del 25 novembre 2021. 

L’incontro è patrocinato dall’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milanodal CNAPPC Consiglio Nazionale Architetti PPC, dall’UIA Committee "International Women in Architecture", dall’Ambasciata del Cile in Italia, dalla Direzione Affari Culturali del Ministro degli Affari Esteri del Cile, da ProChiledal Colegio de Arquitectos de Chile A.G. e da AOA l Asociación de Oficinas de Arquitectos con il contributo di ATLAX srl. 

Media partner dell'iniziativa: Gruppo Editoriale Design Diffusion World Srl. Per ricevere in omaggio le riviste DDN, OF ARCH DHD  compilare il modulo al seguente link: http://www.designdiffusion.com/wp-content/uploads/2021/10/Modulo-DDW-webinar-novembre-21.pdf