Caricamento...

Fare architettura oggi. Contesto, sfide, condizioni. Call aperta

Dal 26.06.2023 al 31.10.2023

Dalle  10:00  Alle  18:00

L'evento dedicato agli anni '10 del progetto "100 anni di architettura 1923-2023", curato da Gabriele Pasqui con Federico Aldini e Bianca Miglietta, costituirà un importante momento di riflessione sull'attualità e gli scenari futuri della professione. In occasione dell'evento dedicato al decennio che tocca il tempo presente - 2013-2023 - la Fondazione apre una call invitando gli architetti a riflettere sull'attualità del fare l'architetto oggi e delle sfide del futuro, invitando a rispondere a tre domande e inviare una breve pillola video di 2 minuti. Entro 31 ottobre 2023

Il decennio 2013-2023 rappresenta per le pratiche del lavoro architettonico un punto di svolta, sia sotto il profilo dei temi di progetto e dell'agenda pubblica entro la quale si collocano, sia dal punto di vista dell'organizzazione del lavoro professionale. Sul primo fronte, la crisi economica e finanziaria del 2008 scompone e ricompone la domanda di progetto, a partire da una radicalizzazione dei temi della rigenerazione e del riuso, ma anche della dimensione ecologica dell'azione sull'ambiente costruito. Sullo sfondo, i due grandi temi della crisi climatica e delle crescenti disuguaglianze a scala urbana, tra città, territori e regioni. Queste sfide vengono assunte nelle pratiche professionali a partire da profondi processi di riorganizzazione del lavoro e di innovazione delle tecnologie, che mutano i modi stessi del fare architettura, le forme della committenza, il rapporto con l'agenda pubblica

 

Le domande alle quali rispondere sono: 


1 - Quali sono a vostro avviso i temi centrali e le sfide ambientali e sociali che l'architettura si trova ad affrontare oggi e dovrà trattare in prospettiva nei prossimi anni?


2 - Nella vostra esperienza di architett* quali sono i cambiamenti in atto più significativi nel concreto lavoro professionale, in relazione alle forme organizzative, alle condizioni economiche e normative, alla dimensione tecnologica?


3- Quali sono secondo voi le maggiori criticità e opportunità per chi si affaccia alla professione dell'architetto oggi?

 

Il contributo video che si richiede è libero, sia nel formato che nei contenuti. Può essere una ripresa frontale con lo smartphone, una lettura di un testo, un collage di immagini etc. L'unico vincolo è la durata massima di 120 secondi. 
ENTRO IL 31 OTTOBRE 2023.


Per partecipare è necessario compilare il form sottostante; il video, così come i chiarimenti, possono altresì essere inviati via mail a cultura@architettura.mi.it.


Call organizzata nell'ambito del progetto "100 anni di architettura 1923-2023".

Le sottoscrizioni sono concluse il 30/11/2023

Call per evento anni '10 (2013-2023) / architetti

Caricamento...

Condizioni di partecipazione

Condizioni di partecipazione
L’architetto/a, partecipando alla call, dichiara che i materiali presentati/inviati non sono coperti da copyright e/o ove necessario hanno ottenuto autorizzazione e liberatoria ad essere esposte ed utilizzate per i scopi descritti dalla presente call, e/o che non ledono diritti di terzi, e che qualora ritraggano soggetti per i quali necessitano il consenso lo stesso sia stato ottenuto; e infine che non contengono propaganda politica e non siano discriminatori. Ogni partecipante si impegna ad escludere ogni responsabilità da parte di Fondazione nei confronti di terzi e a manlevare l’Ordine e la Fondazione da qualsivoglia pretesa che soggetti terzi dovessero avanzare in relazione a questa iniziativa.



Tutela della privacy

Tutela della privacy 
I dati raccolti saranno trattati ai sensi della vigente normativa in tema di privacy e trattamento dati (ex D. Lgs 196/03 e Regolamento (UE) 2016/679 (DGPR). Essi saranno utilizzati dai promotori al fine del corretto svolgimento della call. L’informativa sul trattamento dei dati personali completa è disponibile qui.

Potrebbe interessarti

29.11.2023 Sito

Fair Work: presentati i risultati del questionario e il nuovo vademecum per gli architetti

Presentati, in un incontro in sede, i risultati del questionario promosso dall'Ordine di Milano per indagare le condizioni di lavoro degli architetti. I dati emersi sono stati utilizzati per la redazione del nuovo Vademecum per un lavoro equo e inclusivo, a disposizione dei professionisti come guida e supporto nella gestione del delicato rapporto tra studi e collaboratori.

Scopri di più
24.11.2023 Dalla biblioteca

Biblioteca dell'Ordine: nuove acquisizioni e donazioni nel 2023

Nel corso del 2023 la Biblioteca dell'Ordine degli Architetti PPC di Milano si è arricchita: nuovi volumi, pubblicazioni, riviste e libri di architettura, design, paesaggio, teoria e saggistica grazie ad acquisizioni e a donazioni di iscritti all'Ordine.

Scopri di più
22.11.2023 Concorrimi

78° concorrimi per l'Ex manifattura Tabacchi di Torino: il nuovo modello di giuria

Sulla piattaforma Concorrimi, un nuovo concorso di progettazione in due fasi, con scadenza il 16 gennaio 2024, per la riqualificazione urbanistica, architettonica e funzionale del complesso storico dell’ex Manifattura Tabacchi di Torino, situata in corso Regio Parco n. 142, da destinare a nuovo Polo Culturale, in cui viene sperimentato un nuovo modello per la nomina della commissione giudicatrice.

Scopri di più