Caricamento...

Inps: assegno per i figli a carico

Su DIMMI, le indicazioni a cura dell'OAMi per i professionisti interessati a richiedere il nuovo assegno a sostegno dei figli a carico.

É prevista l’istituzione di un assegno per i figli a carico, che erogherà direttamente l’Inps,  per ogni nucleo familiare con importo variabile in relazione alla situazione reddituale ed al numero dei figli. L’assegno è destinato a tutti i nuclei familiari indipendentemente dalla condizione lavorativa dei genitori ivi compresi i lavoratori autonomi.

La decorrenza sarà dal giorno 1 marzo 2022 ed avrà validità annuale, quindi sino al mese di Febbraio dell’anno successivo.

L’importo minimo in assenza  di certificazione Isee (da richiedere a far data dal 1.1.2022 ) è di  50 euro mensili per ogni figlio.


La domanda può essere presentata attraverso i seguenti canali:


  • Portale web, utilizzando l’apposito servizio raggiungibile direttamente dalla home page del sito www.inps.it, se si è in possesso di SPID di livello 2 o superiore o di una Carta di identità elettronica 3.0 (CIE) o di una Carta Nazionale dei Servizi (CNS);
  • Contact Center Integrato, contattando il numero verde 803.164 (gratuito da rete fissa) o il numero 06164164 (da rete mobile a pagamento, in base alla tariffa applicata dai diversi gestori);
  • Istituti di Patronato, utilizzando i servizi offerti gratuitamente dagli stessi 


Per approfondimenti consulta qui le istruzioni fornite da Inps.


Inoltre qui è disponibile l'informativa dell’Agenzia Entrate rivolta ai percipienti. 

Potrebbe interessarti

19.05.2022 Serate di Architettura

Social housing in Europa: il premio Baffa Rivolta 2021

Giovedì 19 maggio, dalle ore 18 alle 20 si terrà, presso la nostra sede e in webinar, la serata di premiazione dell'8° edizione del Premio Baffa Rivolta dedicato all'housing sociale, vinto dalla studio spagnolo Peris+Toral Arquitectes. 2cfp

Scopri di più
10.05.2022 Disciplina e deontologia

Deontologia e pratica professionale: committenza privata, istituzioni e professionisti concorrano al riconoscimento del valore della progettazione

Scopri di più
10.05.2022 Ordine

OAMi - Polimi: commissioni di laurea e migliori tesi

È aperta la selezione di circa quarantacinque rappresentanti dell’Ordine degli Architetti di Milano che partecipino ai lavori delle commissioni di laurea del Politecnico di Milano durante l’anno accademico 2022-2023 e 2023-2024 (n. 4 sessioni: luglio, ottobre, dicembre e aprile). Candidature entro il 4 giugno 2022.

Scopri di più