Caricamento...
test

Ritratti di fabbriche 35 anni dopo

Una ricerca fotografica di Giuseppe Corbetta, Andrea Corbetta e Stefano De Crescenzo, realizzata in collaborazione con lo Studio Gabriele Basilico, sullo stato attuale degli oltre 200 edifici industriali della periferia milanese ritratti dal grande artista a fine anni Settanta.

Prenota la visita

Iscrizioni aperte fino al  20.10.20

Dal 17.05.2021 al 30.06.2021

Mostre

Area: Mostre

Dal 17 maggio al 30 giugno 2021 è allestita la mostra dedicata al progetto "Viva l’architettura!", con il racconto fotografico di Urban Reports.

Nell'ambito del progetto Viva l’architettura! Arti, musica e spettacolo nella Città Metropolitana, promosso da Fondazione OAMi e co-finanziato da Fondazione Cariplo, è stata allestita in sede una mostra di fotografia dedicata ai comuni protagonisti del progetto - Paderno Dugnano, San Donato Milanese, Segrate e Sesto San Giovanni - dove sono stati ospitati, in quattro architetture scelte, una serie di eventi.


Gli edifici oggetto della rassegna sono stati la nuova sede Campari di Mario Botta a Sesto San Giovanni, la chiesa di Sant'Enrico a San Donato Milanese di Ignazio Gardella e il centro culturale Giuseppe Verdi di Guido Canella a Segrate e la biblioteca Tilane di Gae Aulenti a Paderno Dugnano.



La ricerca fotografica, realizzata dal collettivo Urban Reports - composto da Davide Curatola Soprana, Alessandro Guida, Isabella Sassi Farìas e Vivana Rubbo - ha colto l'occasione del progetto per riposizionare quattro emergenze del Novecento sulla mappa del territorio metropolitano, sollecitando una riflessione sulla geografia urbana in cui sono inserite, sulla relazione che instaurano coi luoghi e, con uno sguardo più ampio sui processi di trasformazione che, solo nell’arco dell’ultimo secolo, hanno modificato il paesaggio di questi territori. 


In merito al progetto "Viva l’architettura! Arti, musica e spettacolo nella Città Metropolitana!" ricordiamo che sono visibili gli eventi organizzati a San Donato, Segrate e Sesto San Giovanni.

  • 24 settembre 2020 | spettacolo teatrale "Magnificat" di Alda Merini, ospitato nella chiesa Sant'Enrico di San Donato Milanese di Ignazio Gardella: qui.
  • 23 ottobre 2020 | concerto jazz della EJJO - Erios Junior Jazz Orchestra, composta da giovani musicisti tra i 7 e i 20 anni, presso il centro culturale G.Verdi di Segrate, di Guido Canella: qui.
  • 16 dicembre 2020 | video narrazione “Cercando il rosso” di Marcella Vanzo, ospitata il Palazzo Comunale di Sesto San Giovanni, di Piero Bottoni e Antonio Didoni: qui.

Dato che non è stato possibile, a causa della pandemia covid-19, organizzare degli itinerari dal vivo nei vari luoghi, è stata creata una webapp, una sezione web adatta alla consultazione da mobile contenente mappe digitali con tappe geolocalizzate, che guidano gratuitamente i cittadini alla scoperta autonoma di alcuni dei maggiori luoghi di interesse architettonico dell'hinterland milanese. 

Per maggiori informazioni scrivere a vivalarchitettura@architettura.mi.it

--
Viva l'architettura è stato realizzato con Fondazione Cariplo impegnata nel sostegno e nella promozione di progetti di utilità sociale legati al settore dell’arte e cultura, dell’ambiente, dei servizi alla persona e della ricerca scientifica. Ulteriori informazioni sul sito www.fondazionecariplo.it
#conFondazioneCariplo