Caricamento...

3M Headquarters

Anno:2008 - 2010

Località:Pioltello, Sud

Indirizzo:via Norberto Bobbio 21

Destinazione d'uso:Edifici per uffici

Progettista:MCA Architects, Mario Cucinella

Ad ovest di Milano nel Comune di Pioltello la società 3M ha realizzato la sua nuova sede inserita nel Malaspina Bussiness Park in prossimità della strada Rivoltana. Il progetto è dello studio MCA ed ha obiettivi di sostenibilità articolati che vanno dalla vivibilità degli spazi di lavoro al risparmio energetico. Si tratta di un edificio, inaugurato a maggio 2010, orientato sull’asse nord-sud, che grazie alla sua pelle e all’articolazione degli spazi cerca una mediazione fra l’ambiente, il clima del luogo e lo spazio artificiale. Il progetto è stato premiato con il 2009 US Award in Architecture per la qualità degli spazi di lavoro.

 

L’edificio è un solido profondo 21 m e lungo 105, di cinque- tre piani che digrada da nord verso sud creando terrazze e spazi aperti accessibili dagli utenti. Il profondo corpo di fabbrica è sostanzialmente suddiviso in tre corpi paralleli connessi che, per effetto degli svuotamenti centrali e della riduzione progressiva della superficie in copertura, danno la sensazione di una grande permeabilità alla luce e al verde. La copertura è protetta da frangisole e sistemi di schermatura fissi, le superfici di fotovoltaico si integrano in questa frammentazione di elementi tecnologici che creano uno spazio energeticamente efficiente ma accessibile. L’involucro verticale conferisce una grande dinamicità all’edificio con il frangisole fissi orizzontali che modificandosi, per dimensioni e colore, creano un’ombreggiatura costantemente differente sulla facciata vetrata, le schermature sono disposte sui fronti sud, est e ovest. Il risparmio energetico molto importante in un edificio per uffici, è la somma dei consumi energetici nella fase invernale ed estiva dati dalla climatizzazione e dalle esigenze per l’illuminazione. L’edificio è in classe “A” per la Regione Lombardia con un risparmio del 30-35% rispetto ai migliori standard attuali, ciò anche grazie all’efficienza dei sistemi di produzione di energia dato che è stato realizzato un impianto geotermico ad acqua.

 

La distribuzione dell’impianto è con travi fredde, climatizzazione e illuminazione sono collegate e ottimizzate da un impianto BMS (Building Management System) che gestisce e controlla le condizioni di comfort ambientale. Per l’illuminazione naturale due corti interne a cielo libero favoriscono l'ingresso di luce naturale anche al centro dell'edificio. La tipologia dell'edificio associata alla distribuzione interna degli spazi di lavoro garantisce che nessun utente lavorerà a una distanza superiore di ml 4,00 dalla sorgente di luce naturale più vicina. Luminosità e trasparenza saranno accentuate dall'utilizzo di pareti parzialmente vetrate per tutti gli uffici chiusi e le sale riunioni. L'habitat ufficio viene inteso come strumento di socialità e di efficacia aziendale, per questo motivo, particolare attenzione viene data alla realizzazione di un ambiente accogliente e dinamico tramite la creazione di postazioni di lavoro semplici e uniformate con un sistema in grado di passare da configurazioni assegnate a condivise.

Superficie: circa 10.600 m2.

 

Alessandro Trivelli